La confessione su iPod/iPhone/iPad

2 minuti di lettura

Dire che sono al limite tra la risata ed il pianto è poco. Non sono un fervente cattolico (anzi!) ma una cosa del genere non poteva non colpirmi: ho appena letto che gli sviluppatori della LittleiApps hanno realizzato "Confession: a Roman Catholic App", un'applicazione pensata per i credenti cattolici, che consente di farsi un esame della coscienza preliminare alla confessione attraverso iPhone, iPod o iPad.

OVVIAMENTE al "modico" prezzo di 1,99 dollari. E ci mancherebbe. Chi non vorrebbe addirittura pagare per una applicazione che ti permette di confessarti? Macchecculo!

L'app consente di farsi un esame della coscienza, personalizzato in base all'età, al sesso, e la vocazione (single, sposato, sacerdote o religioso) ed è protetto da una password, e permette di aggiungere "peccati che non figurano in un esame standard di coscienza" e si può poi scegliere tra 7 diversi atti di contrizione.

Ma non è meraviglioso? Uno è per i cazzi suoi sulla metropolitana e dice "ho fatto pensieri impuri sulla ragazza che mi siede di fianco, magari mi confesso al volo", e così impugna il suo fido i-qualcosa e si confessa. E lui gli dice istantaneamente come pentirsi di quello che ha fatto. 8-O

Ovviamente una "cosa" così chi poteva avallarla se non il braccio statunitense di santa romana chiesa?

Se volete cercatela sull'App Store, io nel frattempo vomito...

Pubblicato in flusso

Copyright © 2010-2021 Enrico Deleo

Privacy Policy

Storie di musica, startup, digital, coding e qualsiasi cosa mi venga in mente.