• Flusso

    Ciao Ciao 2011

    Cari ragazzi e ragazze ebbene si, come avrete capito è giunto il momento: il fatidico momento del polpettone di fine anno, il discorso ispirato che chiude l’anno in corso e da un caloroso benvenuto al nuovo. Lo fanno tutti: i giornali, la chiesa, la politica e si lo faccio pure io (mica penserete che sono da meno, eh!) Cosa andrà nei libri di storia Sono ancora scosso per questo, ma CAZZO, HANNO RUBATO LA SALMA DI MIKE BONGIORNO! Nono, scusate, questo probabilmente nei libri di storia non andrà. Vediamo, cos’altro… Ah, ecco: La Primavera Araba ha segnato il 2011 ricordandoci che da qualche (altra) parte la gente che non ottiene i…

  • Flusso

    So this is Christmas

    Cari amici ebbene si, è Natale. L’unico pensiero che mi viene in mente è “cazzo è passato una anno!“. E si, lo so che è un pensiero troppo povero per il periodo nel quale tutti dovremmo essere pieni di buoni propositi però… però e che cazzo! Sarà che ogni anno è sempre la stessa roba, che mi sono visto sfuggire un altro anno senza raggiungere chissà quale obiettivo, che il Natale non è certo il mio periodo preferito, che non sono un credente o forse che quest’anno, più degli altri, di Natale in giro ce n’è poco… Fatto sta che quest’ultima parte dell’anno mi sembra più vuota delle precedenti. Dal canto…

  • Flusso

    Biennale di Venezia, riflessioni postume

    Mi hanno chiesto di buttare giù un breve pensiero sull’esperienza fatta alla Biennale di Venezia. Una cosa veloce da pubblicare in un sito. L’ho fatto, e probabilmente sono riuscito a confezionare una bella paginetta di aria fritta. Chi sono io per sintetizzare un’esperienza del genere? Ed anche volendo farlo, come potevo far entrare descrizioni e pensieri su opere ed artisti in poche righe? Ora, visto che ho già premesso che trattasi di un pensiero povero, e che probabilmente quello che ho scritto non vuol dire niente, se continuate a leggere sono fatti vostri :). Io vi ho avvertiti. Copio/incollo il testo che ho inviato: I ritmi incalzanti tenuti per far…