• Flusso

    Lysergic Studio incontra la magia del teatro

    Qualche mese fa sono stato contattato da alcuni amici di Agrigento che mi proponevano di realizzare un sito internet per una compagnia teatrale. Dico “ok, vediamo cosa si può fare” non considerando, mea culpa, la reale portata di questo progetto. Arrivato il periodo natalizio, munito della prima bozza del sito, riesco ad incontrare Marco Savatteri, presidente della Associazione Compagnia Teatrale Eva Duarte. Un giovanissimo e talentuoso agrigentino che in un paio d’ore passate insieme mi parla un po’ della sua attività come regista, compositore ed autore di diverse opere. Un artista che è riuscito a farsi largo in un mondo che per me è arcano (ammetto di essere stato in…

  • Flusso

    Nuovo restyle per Lysergic Studio in vista

    Qualcuno di voi sa già (o avrà notato vedendo la scritta Lysergic campeggiare in alto su questo blog) che mi sono inventato questo nome per firmare siti, flayer e quant’altro io produca nel mondo web/grafico. Chissà se anche i miei lettori su Erriko.it hanno capito questa cosa… Comunque sia, si dà il caso che da circa un anno abbia aperto il sito lysergicstudio.com proprio per pubblicizzare questa attività (a dire il vero mi contattano di più come Enrico Deleo che come Lysergic Studio). Da circa un anno quindi il sito è più o meno lo stesso e si presenta così: Ora, non che questa grafica non mi piaccia più, ma…

  • Design

    Proud to be: una serie di wallpapers e forse…

    In questi giorni i pensieri mi prevaricano. Si tratta di cose più o meno personali e molto noise per cui tralasciamo. Vi Basti sapere però che (forse) per questo motivo soffro di un’insonnia esagerata. Qualcosa di sconcertante, del tipo che riesco ad accumulare 3, massimo 4, ore di sonno. Se questo da un lato è un rompimento di … tremendamente fastidioso, dall’altro mi da tempo per pensare, troppo tempo, e questo non va bene. Direte voi “e non ti puoi sforzare a dormire?“. Beh, non è proprio così semplice. Arrivato a questo punto richiederebbe farmaci (che detesto salvo estreme necessità), e poi è molto più figo rimanere davanti al pc…