• Digital Life

    Email promozionali performanti con Emailurgency

    Negli anni credo di aver inviato qualche milioncino di email per conto mio o dei miei clienti e mi sono reso conto che praticamente in tutte (ecco la scoperta dell’acqua calda) il miglior modo per ottenere risultati è quello di spingere il più possibile la call to action. Questo ovviamente vuol dire le solite cose: call to action chiara e ben visibile presenza di una offerta grafica semplice e gradevole limite entro cui l’utente dovrà agire Quest’ultimo punto è tanto banalmente logico quanto spesso sottovalutato. Ricevo spesso promozioni DEM (direct email marketing) dove mi si propone un certo sconto ad esempio, la cui fine è riportata tra le minuscole note…